Muffin di zucca

Muffin di Zucca
Posted in: Ricette Fit

I muffin di zucca sono dei gustosi dolcetti assolutamente perfetti per il periodo autunnale e invernale. Il procedimento è molto semplice e, una volta cotta la zucca, anche abbastanza veloce: se avete della zucca già cotta potete sfruttare questa ricetta anche come idea riciclo (ecco perché vi abbiamo inserito anche il peso della zucca cotta, negli ingredienti). La presenza della zucca nell'impasto conferirà ai vostri muffin una dolcezza aggiuntiva oltre a renderli ancora più soffici e umidi, in una parola: deliziosi!
Volendo potete sostituire la nostra farina di mandorle con una farina degrassata, ma ricordatevi che quelli della frutta secca sono grassi buoni, non lasciatevi mai spaventare dai grassi buoni!

Ingredienti

(per 10 muffin)
210 g di zucca delica (cruda) (una volta cotta al forno peserà circa 157 g)
150 g di farina integrale di avena BPR gusto Pumpking Spice
100 g di farina di mandorle Dalia Gourmet
4 cucchiai di maizena (o fecola di patate)
55 g di olio di semi
1 arancia bio (buccia grattugiata)
115 g di latte di soia (o altro tipo di latte, senza zuccheri aggiunti)
150 g di albumi
15 g di acqua
20 g di miele o sciroppo d'agave (da aumentare secondo i propri gusti)
5 g di bicarbonato di sodio + 25 g di succo di limone (oppure 9-10 g di lievito per dolci)

Procedimento

Lavate, sbucciate e tagliate a fette la zucca.
Cuocetela in forno (al naturale, senza olio) per 30 minuti a 230°C in forno statico preriscaldato. (Il tempo di cottura potrà variare in base alla grandezza delle fette. Consiglio di controllarla dopo circa 20 minuti: la zucca deve essere morbida.)

Una volta cotta la zucca, schiacciatela con la forchetta fino ad ottenere una purea e lasciarla raffreddare.
Nel frattempo unite la farina di avena con farina di mandorle, maizena e olio (precedentemente unito alla buccia di arancia).
A questo punto incorporate anche gli ingredienti liquidi: latte di soia, albume e acqua.

Aggiungete anche la purea di zucca ed il miele e mescolare bene con la frusta: dovrete ottenere un impasto liscio e cremoso.
A questo punto potrete aggiungere anche l'agente lievitante: se avete deciso di usare bicarbonato e limone, spremete quest'ultimo sopra al primo, lasciate agire per 10-15 secondi e poi mescolate bene fino a far sparire completamente la schiuma bianca (questo passaggio è fondamentale per la buona riuscita della torta e per evitare un sapore amaro e poco piacevole). (se invece avete deciso di usare il lievito per dolci, ricordatevi di setacciarlo prima di aggiungerlo, in modo da evitare spiacevoli grumi.)

Una volta incorporato l'agente lievitante, versate l'impasto negli stampini (rivestiti di pirottini di carta, oppure unti e infarinati), quindi cuocete a 170°C, in forno statico preriscaldato, per 15-20 minuti. (Consiglio sempre di monitorare la cottura facendo la prova stecchino.)

Consigli

Potete aggiungere al composto spezie e aromi a piacere: ad esempio, cannella e buccia di arancia, vaniglia e zenzero, noce moscata e chiodi di garofano... O, perché no: i più golosi potranno aggiungere anche delle deliziose gocce di cioccolato!

Conservazione

Una volta completamente freddi, potete conservarli ben chiusi in un contenitore a chiusura ermetica per 4-5 giorni.

Valori nutrizionali*

(per 1 muffin)
kcal 191
carbo 17,5
grassi 11
pro 5,5

*I valori nutrizionali sono indicativi in quanto dipendono dai prodotti che usate.

10 months ago
209 view(s)
Commenti
Leave your comment
Copyright 2021 - tutti i diritti riservati | ecommerce agency Armah.it